3 occasioni in cui portare la tua borsa di lusso…a noleggio!

Le borse per il lavoro

La borsa per il lavoro non deve per forza essere seriosa ma può anche avere dei colori un po’ più sgargianti, sempre ida scegliere in base alla stagione. Infatti, le grandi maison sono solite rispolverare vecchi modelli di borse iconiche modificandone soprattutto il colore che dona subito nuova vita. Per tale ragione, un look nei colori classici del business, nero, grigio e blu, possono essere combinati da una borsa diversa che però deve comunque essere capiente da portare a spalla o al massimo a mano. Se una borsa firmata costa troppo, esiste la possibilità di prenderla a noleggio per non dover rinunciare al lusso e nemmeno al conto in baca.

Le borse per il tempo libero

Grazie al sistema dell’affitto borse di lusso, si possono trovare moltissime proposte per il tempo libero dove si è un po’ più libere, sia nei colori ma soprattutto nei materiali e nelle forme. Infatti, una borsa che va rotata nelle ore libere dal lavoro può essere anche stampata, a righe, floreale o realizzata con materiali insoliti come la maglia. Una borsa di questo tipo può essere a tracolla, un secchiello, una shopping bag, a mano o anche uno zainetto. Grazie al noleggio oggi è possibile dire di sì alle grandi firme del fashion senza finire sul lastrico.

Le borsette per la sera

Per la sera e per le tutte le occasioni importanti, le borse sono difficili da abbinare: serve un pezzo di piccole dimensioni che si possa abbinare alla tinta dell’abito oppure anche fare una scelta opposta, cioè andare a contrasto rendendo la borsetta la protagonista dell’outfit. Purtroppo non tutti hanno la possibilità economica di spendere tanto per comprarsi un pezzo unico. Per risolvere il problema c’è l’affitto borse di lusso così da avere per un periodo limitato di giorni una pochette che completa alla perfezione il proprio look, qualsiasi sia l’occasione a cui si deve prendere parte, diventando un modello di it girl.