Armadi, alcuni consigli per una buona scelta!

Come potremmo fare senza un armadio grande nella nostra abitazione? Dove mettere i giochi dei bambini, gli scatoloni e naturalmente i vestiti? Sfortunatamente non basta vedere un armadio che ci piace e acquistarlo. Bisogna considerare molti fattori prima, tra questi in assoluto lo spazio!

 

Chi ha una casa piccola deve faticare un po’ per trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Anche nelle case grani può succedere, magari la camera è piccola mentre tutto il resto no!

Praticamente è importante valutare ogni singola cosa. Quest’oggi vediamo alcuni sistemi di apertura. Si trovano gli armadi con  le ante battenti, scorrevoli e ad angolo.  Questi sono i più conosciuti ovviamente.

 

Tuttavia, ogni dimora ha caratteristiche differenti dalle altre. In più c’è da considerare che la persona può preferire l’armadio in camera (scelta comune), come nel corridoio e a scomparsa nel muro.  Dunque ogni caso deve essere valutato individualmente. Qui di seguito ecco 3 sistemi di chiusura per gli armadi di casa.

 

Armadi: sistemi di chiusura

  • Ante battenti. Chi non ha mai visto un mobile con delle ante battenti alzi la mano. Sono infatti le più classiche quando si parla di sistemi d’apertura degli armadi. È possibile vedere lo spazio completo del mobile una volta aperte. Inoltre si trovano a prezzi di ogni genere. Come altri vantaggi ci sono la praticità e la possibilità di vedere l’interno dell’armadio.

 

  • Ante scorrevoli. Possono essere adatte a chiunque, anche se solitamente sono acquistate per le case in cui vi sono stanze piccole. Si devono allineare bene una volta chiuse, altrimenti rovinano il design della camera e diaciamolo sono anche poco gradevoli da vedere altrimenti.

 

Ante ad angolo. Offrono un bellissimo effetto visivo, visto che una volta chiuse sembrano quasi non esserci. A seconda dei modelli e della spesa imposta diventano quasi invisibili. Anche in questo caso nascono come salva-spazio, tuttavia c’è anche chi le usa nelle case grandi. Dopotutto l’abitazione è personalizzabile secondo in propri gusti.