Come organizzare un evento

Organizzare un evento richiede tempo ed energia. Sono occasioni importanti per la tua azienda perché ti consentono di entrare in contatto con persone potenzialmente interessate ai prodotti e ai servizi che offri.

 

La prima cosa che devi fare per creare un evento di successo è quello di pubblicizzarlo nel modo giusto. Devi infatti coinvolgere il tuo target, invogliarlo a raggiungerti. Secondo le statistiche infatti il 70% degli eventi viene annullato perché non viene raggiunto il numero minimo di partecipanti.

 

Come prima cosa devi restringere il più possibile la nicchia, rivolgerti a un gruppo preciso di persone in modo da risolvere un loro problema. Decidi a questo punto se si adatta di più un corso, un seminario, un workshop, un convegno. Prenditi il tempo necessario per organizzare l’evento, di solito occorrono 3 mesi.

 

Individua cosa puoi offrire davvero alle persone. Devi saper creare un’alta moltivazione nella gente che viene all’evento, devi catturare la loro attenzione. Sicuramene un’agenzia eventi Bologna può esserti utile se non sai come iniziare. Si perché devi usare tutta la tua creatività per andare fuori dagli schemi, fare ciò che altri non hanno mai fatto.

 

Per tutto l’evento devi mantenere l’attenzione su chi ti segue. Se vedi che le persone iniziano a essere irrequiete, annoiate… se sbadigliano e tendono ad avere uno sguardo assente, allora interrompi la conferenza e proponi una pausa caffè. Devi anche tenere di conto che durante un evento possono esserci degli imprevisti. Pensa a quali possono essere, cerca di prevedere in anticipo cosa potrebbe accadere di sbagliato e individua la soluzione. Devi essere un leader.

 

Ricordati di costruire la linea del tempo del tuo evento. Scegli quanto tempo dedicare a ogni argomento, quando sono previste le pause.

 

Prima di tutto questo però, devi raccogliere le iscrizioni. Devi pubblicizzare il tuo evento. Come?

 

Già con tre mesi di anticipo inizia a organizzarlo. Pubblicizzati la dove il tuo target di riferimento opera. Se sei un professionista della tecnologia e di internet sicuramente non è il volantinaggio l’arma vincente ma piuttosto devi sfruttare tutto il potere che risiede in internet per trovare persone interessate.