Come si sceglie la piastra di tipo elettrica migliore? I criteri di valutazione

Se sei alle prese con alla ricerca della migliore piastra elettrica in circolazione, ecco quali sono i fattori che deve tenere presente per fare le tue valutazioni e acquistare il prodotto che risponde meglio alle tue esigenze.

La temperatura

Una buona piastra elettrica de ve per forza avere la possibilità di regolare la temperatura in modo che tu possa impostarla in base al tipo di cottura che devi fare. Bollire, saltare in padella, stufare, friggere etc. sono tutte tecniche di cottura che hanno bisogno di temperatura diverse e puoi farlo solo se la tua piastra te lo permette: preferisci solo piastre elettriche dove si possa impostare il calore in base alle tue esigenze. Inoltre, controlla che il calore si diffonda in modo uniforme così la padella che metti sulla piastra si scalda omogeneo.

La potenza

Uno dei fattori che ti aiuta di più a scegliere la tua piastra elettrica è la potenza che deve essere un po’ alta altrimenti ti ritrovi con un elettrodomestico che non ha una buona funzionalità e praticità. La potenza determina il tempo con cui la piastra si scalda e il tempo di cottura dei cibi: è vero che una piastra poco potente consuma meno, ma è anche vero che impegna moltissimo a cucinare e raggiugere le temperature ideali per la cottura.

La grandezza

Un fattore che devi prendere in esame quando cerchi una buona piastra di tipo elettrico è la sua grandezza. Se devi cucinare solo per te, allora basta una piastra singola ma se devi sistemare più padelle sulla piastra allora avrai bisogno di qualcosa che abbia dimensioni maggiori. Il numero di fornelli determina che cosa puoi fare con la tua piastra perciò tieni ben presente questo quando stai per acquistare. Se hai intenzione di trasportare la piastra conte in campeggio o quando vai a fare escursioni, tieni anche presente al suo peso e le sue dimensioni altrimenti non riesci a portarla. È bene che una piastra di questo non sia però troppo ingombrante altrimenti potrebbe non trovare spazio nel tuo van, camper etc. per le escursioni.