Ristrutturare il bagno con uno stile moderno: gli elementi essenziali

Se avete deciso di dare uno stile moderno al vostro bagno allora dovete curare in particolar modo alcuni elementi durante la ristrutturazione bagno Roma per avere un risultato bello da vedere ma senza dimenticare la praticità e la comodità di uno degli ambienti che risulta tra i più frequentati di tutta la casa.

Il box doccia

Per il bagno in stile moderno, la vasca da bagno non è molto indicata ma è meglio se preferite il box doccia, il quale risulta anche molto più pratico soprattutto per gli anziani che hanno problemi di deambulazione. Se avete un bagno con la vecchia vasca da bagno in muratura non è un problema perché questa viene tolta e al suo posto posato il piatto doccia del vostro nuovo box che è perfetto anche per soluzioni di acqua design così da avere funzioni top come quelle spa con il bagno turco e le cascate di acqua.

Il pavimento

Uno degli elementi fondamentali che vi permette di realizzare uno stile moderno e minimal nel vostro bagno ristrutturato è il pavimento che può esser rivestito con le solite piastrelle a patto che siano di grandi dimensioni cioè 60 x 60 e no come quelle che si usano anni fa 20 x 20 che cerano un reticolato di fughe, spazi tra una piastrella e l’altra, troppo fitto che spezzetta la superfice facendola sembrare più piccola. Le piastrelle sono preferibili in toni tenui e chiari e la gamma di scelta è davvero molto ampia così siete sicuri di trovare quello che fa al caso vostro.

Il lavandino

Per la vostra ristrutturazione bagno Roma dovete per forza scegliere un lavando che sia minimal ed essenziale cioè non troppo decorato e dalla forma più lineare possibile altrimenti non è in linea con gli altri elementi moderni che avete scelto.

Lo specchio

Sopra al lavandino scegliere uno specchio grande, preferibilmente senza cornice che è meglio lasciare a dei bangi retrò e non elementi di antiquariato. Di una forma regolare o comunque geometrica.