Smartphone top di gamma

Sono sempre di più le persone che cercano uno smartphone top di gamma ma senza le giuste conoscenze è difficile aggiudicarsi un valido prodotto. I suggerimenti da tenere in considerazione in merito sono molti, per esempio il tipo di batteria più indicata, la connettività del dispositivo, il suo hardware e molto altro ancora…. Insomma, non è una passeggiata se manca l’esperienza in merito e il rischio è quello di acquistare un prodotto che non vale i soldi spesi!

 

La fascia di prezzo incide tantissimo ovviamente. Ma come in tutte le cose più si spende e maggiore è la qualità, in questo caso parliamo di prestazioni, autonomia dello smartphone e quant’altro….

Parlando di hardware c’è da considerare che le prestazioni saranno migliori se questo è buono. Quindi è importante scegliere con cura il tutto! Velocità e potenza, ecco quali sono le sue funzioni. Facilmente intuibile che non è adatto un hardware scarso per chi vuole le massime prestazioni.  I prodotti buoni partano da 2GB di RAM, fino a 4GB.

 

Lo schermo di uno smartphone di fascia alta è in Full HD (risoluzione 1920×1080 pixel), quindi migliore dei soliti presenti in circolazione e che riguardano i modelli economici. Questi infatti montano generalmente la risoluzione HD. C’è anche chi opta per una risoluzione in QHD, ma specifichiamo subito che queste scaricano prima la batteria del dispostivo.

 

I sistemi operativi più rinomati e ricercati sul mercato sono due, vale a dire Android e iOS. Nel primo caso è più facile essere attaccati dai malware. Però c’è più liberta sulla scelta delle app da scaricare, mentre riguardo al secondo sistema operativo la situazione si capovolge. Quindi altissima difesa dai malware, ma poca libertà sulle app. Per non parlare che sono per lo più a pagamento.

 

La batteria, altro punto forte di uno smartphone! Optando per quelle più potenti, c’è una maggiore durata una volta caricato. Così da garantire più efficienza nel tempo. Mentre nei casi in cui la batteria non è potente, il prodotto si scarica in fretta.

 

C’è da calcolare anche la fotocamera prima dell’acquisto. Così come la connettività e il display. Negli smartphone top di gamma, sono solitamente ben curate o offrono alte prestazioni.